Skip to main content

Rilevamento dei danni ai pannelli fotovoltaici

Soddisfare il fabbisogno energetico con l’energia solare sta diventando sempre più comune, ma i potenziali problemi con questa tecnologia non dovrebbero essere trascurati. I pannelli solari possono essere di lunga durata, i pannelli fotovoltaici possono sviluppare vari problemi nel tempo.

I pannelli solari sono una parte importante dell’energia rinnovabile, ma non sono perfetti. Durante il processo di produzione possono verificarsi difetti nei pannelli, che possono portare a pannelli difettosi, problemi elettrici e degrado delle prestazioni generali. Pertanto, quando si utilizzano sistemi di energia solare, sono necessarie una manutenzione regolare e ispezioni termiche tempestive.

Recensione RGB delle centrali solari

I dati delle ispezioni RGB generalmente mostrano danni fisici ai pannelli solari. Ciò può includere cose come vetri rotti, bordi scheggiati, escrementi di uccelli e graffi. Tali difetti riducono la quantità di luce che il pannello solare può catturare, il che a sua volta riduce la quantità di energia che può generare.

Durante la produzione delle celle solari e l’assemblaggio dei moduli possono formarsi microfessure. Per evitare queste crepe, i pannelli fotovoltaici devono essere trasportati in posizione verticale o adeguatamente imballati quando vengono ricevuti dallo stoccaggio. Alcuni moduli fotovoltaici sono più delicati di altri e rischiano di rompersi. L’opzione meno soggetta a crepe sono i pannelli monocristallini con celle solari tagliate a metà e il numero massimo di connessioni tra celle. Questi pannelli sono noti per la loro durata e sono progettati per fornire prestazioni elevate per tutta la loro lunga durata. Pertanto, la qualità e la durata dei pannelli utilizzati negli impianti solari sono fondamentali per l’efficienza a lungo termine.

Ispezione termica negli impianti di energia solare

L’ispezione termica negli impianti solari è un metodo ampiamente utilizzato per rilevare potenziali danni ai pannelli fotovoltaici. I droni termici misurano la temperatura superficiale dei pannelli e questi dati vengono analizzati con il software MapperX basato su AI per identificare anomalie nel pannello. Ad esempio, il danno a una cella può spesso manifestarsi come un’elevata differenza di temperatura. Questo metodo consente di rilevare e riparare rapidamente i danni in modo da massimizzare la produzione di energia nell’impianto.

Come eseguire un’ispezione termica

Preparazione: prima dell’ispezione è importante selezionare l’attrezzatura giusta e determinare le condizioni meteorologiche favorevoli. Non va dimenticata anche la corretta calibrazione delle termocamere.

Pianificazione del volo (con droni): le operazioni di pianificazione del volo devono essere eseguite in conformità con i piani di volo determinati da MapperX. I droni vengono utilizzati per un’ispezione termica rapida ed efficiente degli impianti di energia solare. Quando si pianifica la traiettoria di volo, è importante riprendere i pannelli con l’angolazione ottimale e avere una copertura completa.

Raccolta dati: il drone misura le temperature superficiali dei pannelli fotovoltaici con una termocamera. Questi dati vengono analizzati con il software MapperX e vengono rilevati pannelli con valori di temperatura anomali.

Analisi e Reporting: I dati ottenuti vengono analizzati con MapperX e vengono identificate le aree danneggiate. Sulla base di questi dati, viene creato un rapporto dettagliato di livello mondiale. Il rapporto include l’entità, il tipo e la posizione del danno.

Il rilevamento dei danni ai pannelli fotovoltaici e delle anomalie negli impianti solari è fondamentale per massimizzare la produzione di energia. I metodi di ispezione termica, in particolare la termografia aerea con droni, sono modi innovativi per eseguire questo rilevamento in modo rapido, efficiente e accurato. Questi metodi svolgono un ruolo importante nel settore solare per aumentare l’efficienza e ridurre al minimo l’impatto ambientale.

MapperX una soluzione innovativa per gli impianti di energia solare

MapperX è una soluzione software basata sull’intelligenza artificiale progettata per migliorare l’efficienza e la sicurezza degli impianti di energia solare. Utilizzando l’ispezione termica e la tecnologia dell’intelligenza artificiale, rileva in modo rapido e accurato guasti, danni e altri problemi nei pannelli solari.

MapperX può anche essere efficace nel ridurre i costi operativi degli impianti di energia solare. Rilevando tempestivamente le anomalie nei pannelli solari, aiuta a ridurre i costi di riparazione o sostituzione.

Vantaggi di MapperX per gli impianti di energia solare

MapperX offre i seguenti vantaggi per gli impianti di energia solare:

aumenta la produzione di energia: rilevando tempestivamente le anomalie nei pannelli solari, consente un intervento tempestivo per la riparazione o la sostituzione. Ciò aumenta significativamente la quantità di energia prodotta dalle centrali solari.

Riduce i costi operativi: rilevando tempestivamente i guasti nei pannelli fotovoltaici, aiuta a ridurre i costi di riparazione o sostituzione.

Visit the website to learn more about “Drone Technology and Solar Energy” Follow our LinkedIn MapperX account for up-to-date content.